sab 5 Ago 2006 Scritto da Pierinux AGGIUNGI COMMENTO

* Ricordando Hiroshima, piantumazione di un “Aoghiri” nel giardino del Museo di S. Giulia – Brescia

Aogiri - Firmiana Platanifolia di Hiroshima 1945

Dopo l’esaltante tournée artistica in Giappone, che ci ha tenuti occupati nel Paese del Sol Levante durante le ultime due settimane insieme all’Orchestra C.&M. Terroni di Brescia (cfr. allegato pdf), c’è un appuntamento di diverso genere, sempre collegato al Giappone, che costituisce un invito a riflettere sul grido scolpito nel Parco della pace a Hiroshima: “Abbiamo capito! Non ripeteremo mai più lo stesso errore!” Mai più la guerra, quindi, ma purtroppo…

  • Domenica prossima, 6 agosto, alle ore 8:15 (ora dello scoppio della bomba atomica del 1945)
  • Appuntamento, per “non dimenticare”, presso il Giardino del Museo di S. Giulia, angolo vicino a Via Piamarta
  • Piantumazione, vicino alla pianta del kaki di Nagasaki, di un “Aoghiri” (Firmiana platanifolia), il cui genitore fu colpito dalle radiazioni atomiche e si trova ancora vivo nel parco di Hiroshima.
  • Presenza e saluto di Tanaka Shozo, sopravvissuto al bombardamento atomico del 6 agosto 1945, che offre a Brescia anche la piantina di Hiroshima.

Arrivederci allora alle 8:15 di domenica.

Rosario Manisera

Nessun tag per questo post.
categorie: Riflessioni

Lascia una risposta

Devi essere autenticato per aggiungere un commento.

Chi siamo

VANGELO E ZEN - associazione culturale
Luciano Mazzocchi sx via Achille Grandi, 41 20832 - DESIO MB T. 0362.300350/338.1011101
E' una comunità di dialogo fra cristianesimo e buddismo che si fonda sulla certezza che il valore custodito dallo Zen e il valore annunciato dal Vangelo si illuminano e si ravvivano a vicenda, senza pregiudizi.

Webmaster: piero@vangeloezen.org

Cliccare per vedere come arrivare alla sede della comunità.

Commenti recenti