• Il Corpo

    breve seminario giovani in Vangelo e Zen, articolato in tre giorni comprendenti il 22,23 e 24 settembre “Non sapete che il vostro corpo è tempio dello Spirito Santo che è in voi e che avete da Dio?” (San Paolo) “ La persona stessa che fa zazen (meditazione Zen) è corpo unico con ognuna e tutte...

  • Come si recasse ad un intimo

    Auguro a ciascuno di voi e anche a me che la breve pausa estiva dal consueto impegno sia “come si recasse ad un intimo”, ad un intimo di sé e dell’universo. Con l’espressione “come si recasse ad un intimo” Edith Stein registrò nel suo diario una scena molto umile,...

  • Estate

    Dopo una lunga siccità, la pioggia è ritornata a irrorare la terra. S’è abbattuta violenta, rompendo rami, ma tutti i viventi l’hanno accolta come una benedizione. A volte certe visite violente nel modo, sono quelle che fanno bene. A tutti l’augurio di un periodo di vacanza nella...

  • l’ape e il fiore

    Vangelo e Zen, Desio, 25 maggio 2017 l’ape e il fiore pura libertà – pura obbedienza Fermo sul bordo di una strada di campagna ascolto il ronzio delle api al banchetto di bianchi fiori di robinia. Al posarsi e al distaccarsi dell’ape, il fiore annuisce con una leggerissima oscillazione....

breve seminario giovani in Vangelo e Zen, articolato in tre giorni comprendenti il 22,23 e 24 settembre “Non sapete che il vostro corpo è tempio dello Spirito Santo che è in voi e che avete da Dio?” (San Paolo) “ La persona stessa che fa zazen (meditazione Zen) è corpo unico con ognuna e tutte le cose che sono nello spazio, manifesta il vero...

Il seguente è il testo (in inglese) di un intervento tenuto negli USA, Chicago, il 16maggio scorso da p.Luciano Mazzocchi 1. Some Symptoms of the Experience of Void The experience of Void is universal. We do not only see it in others but we experience it in ourselves. No one can say, “I am ignorant of this experience.” If someone dares to say it,...

Auguro a ciascuno di voi e anche a me che la breve pausa estiva dal consueto impegno sia “come si recasse ad un intimo”, ad un intimo di sé e dell’universo. Con l’espressione “come si recasse ad un intimo” Edith Stein registrò nel suo diario una scena molto umile, ma che aveva contribuito al suo radicale cambiamento...

Dopo una lunga siccità, la pioggia è ritornata a irrorare la terra. S’è abbattuta violenta, rompendo rami, ma tutti i viventi l’hanno accolta come una benedizione. A volte certe visite violente nel modo, sono quelle che fanno bene. A tutti l’augurio di un periodo di vacanza nella natura, casomai imbattendosi in un improvviso temporale...

Lunedì 5 Giugno ore 17 – 19.30 incontro guidato da Giuliano Burbello presso la casa dei Missionari Comboniani, via S. Giovanni di Verdara 139, Padova. Pratica dello zazen Studio di un testo religioso della tradizione buddista (*) Gli incontri del 1^ lunedì del mese si tengono nella cappellina al secondo piano (i padri Comboniani ci chiedono...

Vangelo e Zen, Desio, 25 maggio 2017 l’ape e il fiore pura libertà – pura obbedienza Fermo sul bordo di una strada di campagna ascolto il ronzio delle api al banchetto di bianchi fiori di robinia. Al posarsi e al distaccarsi dell’ape, il fiore annuisce con una leggerissima oscillazione. Un benvenuto! Un addio! Poi, in simultanea immobilità,...

Desio, Vangelo e Zen, 1 maggio 2017 I ciliegi in fiore che in primavera chiazzano di bianco puro i pendii delle montagne sono una meraviglia del Paese del Sol Levante. Eppure il tripudio delle robinie in fiore sui dossi dei nostri Appennini non è da meno. Direi anzi: è da più. E’ da più perché le foglioline verdi inteneriscono...

Venerdì 31 marzo, papa Francesco visita i bambini ciechi del Centro Regionale Sant’Alessio, Roma. Una bambina, con le mani, tocca il volto di papa Francesco che non può vedere con gli occhi. La bambina sorride. Papa Francesco sorride. E’ possibile rivedere la scena quì. Desio, Vangelo e Zen, 5 aprile 2017 Titolo insolito per una...

foto di Mayumi Sakurai – giardino Vangelo e Zen – 12 marzo 2017 Alcuni ricercatori affermano di aver trovato nelle rocce della baia di Hudson, Canada, un fossile di circa 4 miliardi di anni fa. La vita che ora riversa energie nei nostri occhi che leggono e nelle nostre mani che scrivono, questa vita pulsa nelle vene del pianeta Terra da miliardi...

Vangelo e Zen, 20 febbraio 2017 la pura contingenza, l’humus della libertà “Il sabato è stato fatto per l’uomo e non l’uomo per il sabato. Perciò il figlio dell’uomo è signore anche del sabato” (Mc 3,27). Oggi il figlio dell’uomo, signore del sabato, mette al vaglio le tradizioni e le sicurezze religiose....

Vangelo e Zen, 31 marzo 2017 Molti amici mi hanno condiviso le loro impressioni sul film SILENCE, tratto dal romanzo Chinmoku (Il silenzio) di Endō Shūsaku, regia di Martin Scorsese. Ne elenco alcune: stupore, perplessità, bellezza, miseria, contraddizioni, mestizia, natura, violenza, fede, storia umana e tanto altro. Qualcuno ha tratto beneficio...

Carissimi, l’inverno ha preteso giustamente di poter fare la sua parte. I contadini di una volta sostavano presso il focolare a raccontare o a giocare a carte. Anche a ciascuno di noi il freddo abbia a lasciare un caldo ricordo! 09 gennaio: Letizia e Alessio hanno accolto Vita Gemma, una bellissima bambina. Auguri! Grazie perché avete purificato...

Chi siamo

VANGELO E ZEN - associazione culturale
Luciano Mazzocchi sx via Achille Grandi, 41 20832 - DESIO MB T. 0362.300350/338.1011101
E' una comunità di dialogo fra cristianesimo e buddismo che si fonda sulla certezza che il valore custodito dallo Zen e il valore annunciato dal Vangelo si illuminano e si ravvivano a vicenda, senza pregiudizi.

Webmaster: piero@vangeloezen.org

Cliccare per vedere come arrivare alla sede della comunità.

Commenti recenti