• il vigore di un bambino di tre anni dura fino a cento anni

    Mitsugo no tamashii wa hyaku made! 三つ子の魂は百まで! Una coppia con il proprio bambino di nome Nicola lascia la città dalle tante opportunità per ritornare a casa, nella natura che a volte noi cittadini denominiamo selvaggia. Ritornò a vivere dove finiscono le coltivazioni curate dall’uomo...

  • “La forza della legge è il peccato”

    l’anarchia della grazia Alcune affermazioni dell’apostolo Paolo, custodite nel Nuovo Testamento, sono rivoluzionarie, sconvolgenti. In questi giorno mi fanno compagnia, senza sosta. “… la forza della legge è il peccato” (1 Cor 15,56), “… le passioni...

  • Intervista sulla meditazione

    Per la vostra estate, qualora ne sentiate il bisogno, ecco il link di una intervista sulla meditazione nella vita quotidiana che mi è stata richiesta dallo scrittore polacco Maciej Bielawski (Associazione Meditatio) link diretto: https://vimeo.com/554189989/cfdf647803 Nessun tag per questo post.

  • Per questo l’ostia è davvero l’agnello di Dio che toglie i peccati

    La stella del mattino – cammino religioso Vangelo e Zen Milano, 5 giugno 2021 “Per questo l’ostia è davvero l’agnello di Dio che toglie i peccati” (Simon Weil, L’amore di Dio – Ybuc – pag. 84) Domenica 6 giugno, seconda dopo la Pentecoste, ricorre...

Splendida la figura dell’anziano papa che, pure a stento per la sciatalgia di cui soffre, percorre maestoso e calmo le strade della terra del Golfo Persico, dove da decenni la violenza umana ha seminato tanto dolore! Da trent’anni a quella terra non ha fatto visita nessun capo di stato, nemmeno fra quelli potenti che vantano d’aver...

“Il regno di Dio è in mezzo a voi” (Lc 17, 21) Ho partecipato on line – eppure cuore a cuore – all’Eucaristia di riconoscenza e di augurio di pace per l’ambasciatore Luca Attanasio e il carabiniere Vittorio Iacovacci. Altrove e altrimenti, la stessa venerazione ed augurio per l’autista Mustaphà. Nella...

Un curioso ricordo. Anni 1955-60, secondo una secolare tradizione nel Seminario Vescovile di Parma i giovani seminaristi, tra loro il sottoscritto, anche quando giocavano al pallone, indossavano la talare. Questa, la cosiddetta veste da prete, aveva 33 bottoni e, ovviamente, altrettante asole. Forse il numero presumeva evocare gli anni di Gesù. Alla...

Una bella notizia annunciata dai telegiornali di questi giorni è che nella pausa imposta dal covid molti hanno scoperto il potente conforto della lettura. Fu anche la mia scoperta. Una lettura che mi sta dando particolare emozione e conforto è quella della “Storia del Cristianesimo” di Ernesto Bonaiuti (Editore Luni). Si tratta di...

Carissimi, rinnovando il reciproco augurio-preghiera per il cammino che ci attende nell’anno appena iniziato, informo che l’incontro domenicale di Zazen ed Eucaristia di domenica 10 gennaio presso la casa dei Missionai Saveriani a Desio, annunciato nell’ultima lettera inviata il 5 gennaio, non si terrà, in conformità alle ultimissime...

Battistero di Parma: la fuga in Egitto di Benedetto Antelami Il vocabolo greco epifania significa manifestazione. L’Epifania è la festa dell’adorazione di Dio che si rivela nel bambino: in Gesù e in tutti i bambini, “perché di questi è il regno dei cieli” (Mt 19,14). La festa dell’Epifania evoca la gioia del...

Nell’attesa imminente del nuovo anno, ai compagni di viaggio di cui la mia povera memoria ricorda il nome e ai molti ai cui silenziosamente ci ha ha legati l’intreccio della vita, e ovviamente a me stesso, nella preghiera auguro per il nuovo anno il preziosissimo dono-virtù della mitezza. L’invisibile germe covid 19 ha infranto...

(salmo 119,96) Il più bel regalo di Natale mi viene dai miei 81 anni, grazie a cui sono giunto a sentire mia, con profonda convinzione, l’esperienza del salmista: “Di ogni cosa perfetta ho visto il limite” (salmo 119,96). Il covid 19 ha creato l’ambiente adatto affinché gli anni potessero dire e io potessi ascoltare. Il...

lo avvolse in fasce… lo avvolse con un lenzuolo… L’icona, cara soprattutto alle chiese orientali, che fonde in una sola immagine la mangiatoia e il sepolcro, è realisticamente vera. La nascita e la morte sono i due capitelli dell’arco della vita, inseparabili, l’uno grazie all’altro. Quest’anno l’icona...

presso chiesa di San Bartolomeo Oggi, festa dell’immacolatezza di Maria madre di Gesù, prototipo dell’affetto immacolato  di ogni madre verso i suoi figli in tutto l’ordine dei viventi, vi presento l’ultima pubblicazione che mi ha coinvolto come traduttore e curatore: “I 99 dubbi della mia fede” di Endō Shūsaku....